Chiedi informazioni sulla Terra di Mezzo-Miruvor

immagine

“Miruvor” è davvero due bevande diverse. La versione più familiare è il “Cordiale di Imladris”, la bevanda che Gandalf distribuì durante il viaggio della compagnia. Questa bevanda è stata descritta un po ‘da Gandalf e Frodo:

`Date loro questo,’ disse Gandalf, cercando nel suo branco e tirando fuori una fiaschetta di cuoio. ‘Solo un boccone ciascuno-per tutti noi. È molto prezioso. È miruvor, il cordiale di Imladris. Me l’ha data Elrond alla nostra separazione. Passala!’

Non appena Frodo ebbe ingoiato un po ‘ del liquore caldo e profumato sentì una nuova forza di cuore, e la pesante sonnolenza lasciò le sue membra. Anche gli altri rianimarono e trovarono nuova speranza e vigore.

Vediamo più avanti in Two Towers che gli Orchi hanno una sorta di “bevanda energetica” simile, anche se basata sulle reazioni di Merry e Pippin non era così efficace – o piacevole – come il miruvor elfico. È anche menzionato in altre opere che il Dunedain portava una bevanda simile. Ma, per quanto ne sappiamo, miruvor è stato fatto solo dagli elfi (e, forse, basato sul nome di Gandalf per esso, solo dagli elfi di Rivendell?) Ma, ad essere onesti, non sappiamo molto della bevanda oltre la descrizione di cui sopra. Ma, sappiamo che è stato un knock-off.

Il miruvor originale, chiamato miruvórë, era una bevanda servita dai Valar a Valinor. Fu menzionato molto brevemente da Galadriel nella sua canzone “Namarie”, ma Tolkien menzionò in uno dei suoi appunti che lo immaginava come una sorta di nettare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.