Come padroneggiare qualsiasi strumento impostando Obiettivi musicali

Impostare obiettivi musicali è uno dei modi migliori per diventare un musicista esperto. Se il giocatore sta puntando per una carriera musicale professionale o imparare nuove canzoni, impostazione degli obiettivi aiuta tutti i musicisti di tutte le età e livelli di esperienza.

Ci sono diverse grandi strategie per aiutarti a rimanere in pista e raggiungere i tuoi obiettivi. Incoraggiamo ogni giocatore a sperimentare e capire cosa funziona meglio per loro. Tuttavia, crediamo che le seguenti tecniche siano le migliori per raggiungere i tuoi obiettivi:

  • ispirate ai preferiti musicisti professionisti
  • Impostare obiettivi a lungo termine
  • Impostare obiettivi a breve termine
  • Impostare obiettivi per ogni sessione di pratica
  • Fare una realistica pianificazione pratica

Queste tecniche sono utili per qualsiasi strumento di apprendimento di ogni genere, dal pop alla classica, e tutto il resto. L’impostazione degli obiettivi musicali è garantita per portare al successo musicale.

Lasciati ispirare dai professionisti

Per alcuni, impostare obiettivi musicali può essere intimidatorio. I giocatori non possono sapere quali sono i loro obiettivi sono, o si può sentire come impostare obiettivi specifici prende il divertimento di giocare la musica. Gli obiettivi sono un potente motivatore, ma non funzioneranno se fanno sembrare la musica un lavoro di routine.

Un modo per fissare obiettivi senza sentirsi sopraffatti è quello di diventare ispirato da musicisti professionisti. Fai domande come: chi sono i tuoi “idoli musicali” e gli artisti preferiti? Cosa vuoi che il vostro gioco a suonare come? Se potessi suonare sul palco con qualsiasi artista o gruppo, chi sarebbe e perché?

Anche se il giocatore non vuole una carriera nell’industria musicale, questo esercizio li aiuta a sognare in grande e ottenere chiarezza sui loro obiettivi musicali. Il giocatore ei loro familiari possono quindi iniziare a ricercare questi professionisti per l’ispirazione. Molti musicisti popolari condividono consigli pratici, strategie di songwriting e altri consigli orientati agli obiettivi in interviste, video e sui social media.

Imposta obiettivi a lungo termine

Una volta che i giocatori si sentono ispirati, dovrebbero scrivere un elenco di obiettivi a lungo termine. Raccomandiamo un minimo di tre obiettivi a lungo termine e un massimo di sei. Impostazione troppi obiettivi può essere schiacciante, ma non abbastanza obiettivi possono avere l’effetto opposto e non riescono a motivare il giocatore.

Scrivi obiettivi a lungo termine su un grande pezzo di carta o una lavagna nell’area di allenamento del giocatore, o allega un elenco all’interno della custodia dello strumento del giocatore. Vedendo questi obiettivi ogni volta che praticano, il giocatore può rimanere concentrato ed eccitato. I giocatori possono anche essere creativi e creare una “vision board” per impostare obiettivi musicali.

Imposta obiettivi a breve termine

Gli obiettivi a lungo termine sono importanti per le lezioni di musica. Ma come si fa a raggiungere questi obiettivi? La risposta è lavorare verso grandi obiettivi musicali, un passo alla volta impostando obiettivi a breve termine più piccoli.

Ci sono molte strategie per fissare obiettivi a breve termine per le lezioni di musica. I giocatori possono provare diversi sistemi e vedere quale funziona meglio. Molti preferiscono impostare i loro obiettivi a breve termine in base al calendario: ad esempio, obiettivi mensili, settimanali e giornalieri.

Altri trovano successo quando stabiliscono obiettivi intelligenti. Piuttosto che fissare obiettivi basati su un periodo di tempo, gli obiettivi intelligenti sono focalizzati sul raggiungimento di risultati specifici. Ad esempio, diciamo che il giocatore sta imparando un pezzo difficile per un prossimo recital. Potrebbero impostare obiettivi intelligenti concentrandosi sulla padronanza di sezioni specifiche del pezzo, invece di praticare semplicemente per un certo numero di ore ogni giorno.

Imposta obiettivi per ogni sessione di pratica

Dopo aver impostato obiettivi a lungo termine ea breve termine, i giocatori dovrebbero impostare obiettivi per ogni singola sessione di pratica. Questo è simile al modo in cui una squadra sportiva potrebbe praticare, con ogni sessione strutturata su un argomento o un tema specifico, o un’area in cui il giocatore ha bisogno di ulteriori miglioramenti.

Pianificare il tempo per la pratica, quindi suddividere il tempo in blocchi più piccoli. Se il giocatore pratica per un’ora, considera di dividere il tempo in quattro sezioni di 15 minuti, inclusi i riscaldamenti e il “tempo libero” per improvvisare sul proprio strumento.

Impostare gli obiettivi musicali per ogni sessione di pratica aiuterà i giocatori a rimanere concentrati e li incoraggerà a costruire buone abitudini intorno al gioco. Per i giocatori più giovani che potrebbero essere riluttanti a praticare il loro strumento, strutturare le loro sessioni di pratica può anche far passare il tempo più velocemente.

Crea un programma di pratica realistico

Infine, ricorda che fissare obiettivi musicali non dovrebbe mai ostacolare l’amore del giocatore per la musica. Ovviamente, la pratica quotidiana è l’ideale per raggiungere obiettivi musicali e diventare un buon giocatore. Ma non lasciare che le lezioni di musica o la pratica diventino un lavoro di routine.

Per evitare ciò, impostare un programma di pratica realistico. Se i giocatori possono esercitarsi solo per 15 minuti al giorno, è molto meglio che stressare o perdere il sonno per adattarsi a una pratica di un’ora in un programma fitto di appuntamenti.

Per ulteriori suggerimenti su come impostare gli obiettivi musicali, iscriviti per le lezioni di oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.