Informazioni sul College

Il College, con l’Associazione di notizie online, ha lanciato un premio nel 2014 in onore di investigative data journalism come parte dei premi di giornalismo online di ON. Il premio onora il giornalismo di dati ad alto impatto che è eccezionalmente ben presentato ed è dato in due categorie di dimensioni: piccole / medie e grandi. Ogni voce vincente riceve un premio di $7,500 stabilito attraverso un generoso dono all’Università della Florida dalla tenuta del defunto Lorraine Dingman.

I vincitori del Premio University of Florida sono anche invitati al campus UF per lavorare con gli studenti CJC e docenti come giornalisti in residenza. I costi del loro viaggio e alloggio sono supportati anche dal regalo Dingman. Mentre in Florida, i vincitori saranno invitati a condividere la loro esperienza e mostrare come hanno prodotto il loro lavoro premiato.

2019 Awards

NJ Advance Media ha vinto nella categoria large market newsroom per “The Force Report”, un’indagine di 16 mesi che ha prodotto “il database più completo in tutto lo stato dell’uso della forza da parte della polizia negli Stati Uniti. La prima risorsa nel suo genere consente ai lettori di cercare ogni uso della forza da parte di ufficiali locali e truppe statali dal 2012 al 2016, l’anno più recente disponibile.”Per saperne di più sulla serie qui: https://awards.journalists.org/entries/the-force-report/.

Il Milwaukee Journal Sentinel ha vinto nella piccola/media newsroom categoria per “Lezioni Perduto”, un “massiccio impegno di un team presso il Milwaukee Journal Sentinel per ottenere e analizzare un mai-prima-pubblicato database che ha rintracciato studente-da-movimento studentesco tra Wisconsin e scuole per illustrare le cause e le conseguenze di varianza attraverso le storie delle singole famiglie e le scuole.”Leggi di più su” Lezioni perse ” qui: https://awards.journalists.org/entries/lessons-lost/

2018 Premi

ProPublica e the Times-Union sono stati premiati nella categoria small/medium newsroom per “Walking While Black”, un rapporto investigativo che mostrava che l’applicazione dei biglietti pedonali nella contea di Duval, in Florida, era razzialmente sproporzionata e possedeva conseguenze durature per i biglietti.

The Guardian U. S. ha vinto nella categoria large newsroom per “Bussed Out: How America Moves its Homeless”, un’indagine di 18 mesi che è stata la prima analisi dettagliata dei programmi di ricollocazione dei senzatetto americani. Il team investigativo, che ha compilato un database di oltre 34.000 viaggi e analizzato il loro effetto sulle città e sui viaggiatori, ha prodotto uno splendido sito interattivo che ha ricevuto consensi a livello di settore.

2017 Awards

The Globe and Mail è stato premiato nella categoria large newsroom per Unfounded, un’indagine di 20 mesi su come i servizi di polizia canadesi gestiscono casi di violenza sessuale.

The Intercept’s Trial and Terror, che ha vinto nella categoria small/medium newsroom, ha presentato i risultati di un’indagine di un anno sul motivo per cui più della metà delle persone perseguite con accuse di terrorismo internazionale sono state rilasciate. L’Intercept ha vinto anche nel 2016.

Premi 2016

L’Intercept ha vinto nella categoria Small/Medium per I Drone Papers. La serie si è concentrata su una cache di documenti segreti ottenuti da The Intercept che dettagliavano il funzionamento interno del programma di assassinio dell’esercito americano in Afghanistan, Yemen e Somalia. I documenti, forniti da un informatore, offrono uno sguardo senza precedenti nelle guerre dei droni di Obama.

L’Orlando Sentinel ha vinto nella categoria Large per Focus on Force: An Investigation in Use of Force da parte del Dipartimento di Polizia di Orlando. La serie investigativa racconta l’uso della forza da parte del Dipartimento di polizia di Orlando da 2010 a 2014 – più del doppio del tasso di alcune agenzie di dimensioni simili-con il risultato che la città e il suo assicuratore pagano claims 3.6 milioni in richieste di brutalità della polizia.

2015 Awards

Il Milwaukee Journal Sentinel ha vinto nella categoria Small/Medium per il secondo anno consecutivo per il problema con le tasse: uno sguardo a come riduzioni inappropriate nelle valutazioni immobiliari creano un sistema squilibrato. La serie investigativa ha scoperto che in molte comunità del Wisconsin, le pratiche di valutazione della proprietà hanno portato al 20 per cento o più delle tasse di proprietà residenziali pagate dalle persone sbagliate e che i funzionari statali hanno fatto poco per correggere le disparità.

L’Austin americano-Statista ha vinto nella grande categoria per il loro rapporto investigativo Segni mancati, conseguenze fatali. La serie ha mostrato come Texas Child Protective Services non è riuscito ad analizzare sistematicamente i dati dei registri pubblici, mancano modelli mortali e pezzi chiave di informazioni che potrebbero aiutare a proteggere i bambini.

2014 Premi

La copertura della Radio pubblica del Minnesota sull’insabbiamento degli abusi sessuali da parte del clero nell’Arcidiocesi di St. Paul e Minneapolis e la segnalazione del Milwaukee Journal Sentinel sui ritardi nello screening ospedaliero dei neonati ha vinto l’inaugurale “University of Florida Award for Investigative Data Journalism” al banchetto dei premi di giornalismo online 2014 della Online News Association, settembre. 27, a Chicago.

Video della cerimonia di premiazione 2014:

Informazioni sull’Associazione di notizie online

L’Associazione di notizie online è la più grande associazione mondiale di giornalisti digitali. La missione di ON è ispirare l’innovazione e l’eccellenza tra i giornalisti per servire meglio il pubblico. L’adesione comprende scrittori di notizie, produttori, designer, editori, blogger, sviluppatori, fotografi, educatori, studenti e altri che producono notizie e supportano i sistemi di distribuzione digitale. ON ospita anche la conferenza annuale Online News Association e amministra gli Online Journalism Awards, che onorano il data journalism, lo storytelling digitale visivo, il giornalismo investigativo, il servizio pubblico, l’innovazione tecnica e l’eccellenza generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.