Le rotte di volo più pericolose del mondo in cui gli incidenti sono troppo comuni

Volare su un aereo può essere un’esperienza piuttosto intimidatoria per molte persone. Anche i frequent flyer potrebbero sperimentare brevemente il terrore ogni volta che il loro volo attraversa qualche turbolenza. Tuttavia, la maggior parte dei voli al giorno d’oggi sono estremamente sicuri, grazie all’ingegneria moderna, alla corretta comunicazione aria-terra e alle leggi sulla sicurezza. Ma anche fino ad oggi, alcune rotte di volo sono considerate altamente pericolose, poiché gli incidenti aerei sono frequenti in questi luoghi anche dopo che tutte le misure di sicurezza sono state prese in considerazione. Qui ci sono dieci dei più pericolosi itinerari di volo nel mondo:

Dieci più pericolose voli, le rotte del mondo

Leggi Anche | Vistara per annullare 54 int’l i voli del prossimo mese come COVID-19 indebolisce la domanda

Il Triangolo delle Bermuda

il triangolo delle bermuda

Tutti conoscono la reputazione del Triangolo delle Bermuda. Il Triangolo delle Bermuda è un’area triangolare nelle vicinanze dei Caraibi e dell’Atlantico meridionale. Questa località è nota per essere il cimitero di numerose navi e voli. Tuttavia, è molto probabile che la reputazione del Triangolo delle Bermuda sia esagerata, poiché i combattimenti a Miami spesso attraversano l’area e ne escono indenni.

Lo spazio aereo dell’Indonesia

Il Triangolo delle Bermuda è infame a causa di teorie soprannaturali inventate. Tuttavia, lo spazio aereo indonesiano è veramente una delle rotte dei voli più pericolosi al mondo. La ragione dell’alto tasso di mortalità nei voli indonesiani è semplicemente la mancanza di adeguate precauzioni di sicurezza. Infatti, la FAA ha persino inserito l’Indonesia nella sua lista di nazioni di categoria 2 che non sono riuscite a soddisfare i requisiti di sicurezza delle compagnie aeree.

Spazio aereo africano

Leggi anche / Virgin Galactic riporta alto interesse per i suoi voli spaziali

voli più pericolosi

Il continente africano è una delle rotte dei voli più pericolosi del mondo intero. C’è una media di 12,45 crash per 1 milione di voli, che potrebbe non sembrare molto. Tuttavia, tale valore è più del doppio di quello della media globale.

Alcune rotte dall’Africa all’Europa

Non è solo il continente africano che è una pericolosa traiettoria di volo. Anche i voli che lasciano il continente hanno un tasso di crash più alto del solito. In effetti, diverse nazioni africane sono state persino vietate di viaggiare verso le nazioni dell’UE.

Diversi paesi post-Sovietici

più voli pericolosi

Mentre la maggior parte delle persone pensa solo a Russia quando si parla di paesi post-Sovietici, ci sono in realtà diverse nazioni più piccole che sono nati dopo la caduta dell’Unione Sovietica. Il Commonwealth degli Stati Indipendenti è spesso considerato uno dei luoghi più pericolosi quando si tratta di volare, poiché la scarsa tecnologia e il maltempo portano a diversi incidenti. Un altro stato post-sovietico, il Kazakistan, è stato persino vietato di volare nei paesi dell’UE. Inoltre, il volo malese, MH-17, è stato tragicamente abbattuto in Ucraina durante la guerra del Donbass.

Medio Oriente

Il Medio Oriente ha un tasso medio di crash di 5,43 per milione di voli, che è superiore alla media globale. Inoltre, alcune nazioni del Medio Oriente sono persino escluse dall’invio di voli in Europa a causa di problemi di sicurezza e di scarse relazioni internazionali. Tuttavia, non tutti i voli dalla zona sono pericolosi, come Emirates e Qatar Airways sono spesso considerati due delle migliori compagnie aeree del mondo.

Spazio aereo siriano

Leggi anche | SpiceJet per iniziare 11 nuovi voli a marzo

Il motivo per cui lo spazio aereo siriano è pericoloso è abbastanza ovvio. Con una brutale guerra civile in corso, molte nazioni occidentali hanno vietato a tutti i voli di andare nel paese. A partire da ora, lo spazio aereo siriano è considerato una no-fly-zone e rimarrà tale fino alla fine della guerra.

Nepal

voli più pericolosi

Mentre il Nepal è considerato uno dei paesi più sicuri al mondo, il loro spazio aereo, sfortunatamente, non ha la stessa reputazione. Il Nepal è una nazione di montagna e questo rende molto difficile l’atterraggio nel paese. Il clima causa anche gravi turbolenze, che aumentano ulteriormente il pericolo dello spazio aereo del Nepal.

Rotta latinoamericana

Il Triangolo delle Bermuda potrebbe essere un mito creato dai teorici della cospirazione, ma i pericoli di volare in America Latina sono molto reali. Molti paesi dell’America Latina hanno una tecnologia scadente e misure di sicurezza obsolete. L’intero continente ha un tasso di crash di 3.36, che è leggermente superiore alla media globale. Altro che la tecnologia poveri, il cattivo clima nella zona aggiunge anche al rischio di fuga.

Percorsi di volo lunghi/percorsi di volo turbolenti

I voli più lunghi di solito hanno molti più incidenti di quelli più brevi. Ciò è dovuto al fatto che più a lungo un volo rimane in aria, le probabilità che qualcosa vada storto sono più alte. Lo stesso vale per gli spazi aerei turbolenti. Se c’è più turbolenza, le probabilità di un incidente sono molto più alte.

Leggi anche | Il Pakistan sospende i voli per l’Iran dopo due casi confermati di coronavirus

Pubblicato: Febbraio 27, 2020 21:07 IST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.