Moka Pot vs Aeropress Coffee-Che rende meglio Espresso?

Una cosa su cui la maggior parte degli appassionati di caffè è d’accordo (e questo è un evento piuttosto raro!), è come un buon colpo espresso può cambiare totalmente la tua vita-almeno quando si tratta di preferenze di bere il caffè.

Ma ammettiamolo, non tutti noi possiamo permetterci una macchina per caffè espresso ricca di funzionalità di fascia alta e fare gite giornaliere al bar non è la migliore idea, sia per il tuo portafoglio che per il tuo tempo.

La soluzione? Bene, la ricerca di un’alternativa più economica che non macelli il gusto unico dell’espresso ha portato alla domanda: Moka pot vs AeroPress coffee-che rende meglio l’espresso?

Aeropress vs Moka Pot - Che rende meglio caffè ed espresso?

Questa domanda è oggetto di dibattito tra i membri della comunità del caffè. Alcuni apprezzano la facilità d’uso della Moka, mentre altri pensano che la velocità dell’AeroPress lo renda superiore.

Ti stiamo dando una resa dei conti completa tra le due macchine da caffè in modo da poter decidere da solo chi è il vero vincitore.

Si può fare un espresso con un AeroPress?

La risposta breve a questa domanda è sì e no. Non ti agitare ancora, avrà un senso presto!

Vedete, un Aeropress può fare l’espresso, ma non la versione autentica che si ottiene da una macchina per caffè espresso. Quindi, è meglio metterlo in questo modo: un Aeropress può fare caffè espresso, e fa un lavoro abbastanza decente per una caffettiera che non è pensata per fare l’espresso.

Ma se hai grandi speranze di ottenere caffè espresso di qualità coffeeshop, è meglio guardare altrove. Detto questo, immergiamoci più a fondo in questo.

Come funziona un AeroPress

Preparare un caffè gustoso con un Aeropress

All’interno di una macchina AeroPress, i fondi di caffè sono completamente immersi in acqua durante l’intero processo di fermentazione. Questo è il principale punto di forza dell’AeroPress, ed è il motivo per cui ci vuole pochissimo tempo per preparare un caffè liscio e ricco.

Fondamentalmente, si consente ai fondi di caffè di ripida nell’Aeropress (in genere per 1 minuto a 175°F – 205°F), quindi si utilizza uno stantuffo per applicare pressione e spingere il caffè attraverso un filtro e nella tazza. Suona familiare?

La differenza tra AeroPress Espresso e Real Espresso

Probabilmente stai pensando che il funzionamento di un AeroPress è molto simile a come funziona una macchina per caffè espresso, e hai ragione. È quasi lo stesso concetto, ma c’è una grande differenza: la quantità di pressione utilizzata nella produzione di birra.

Da un lato, le macchine per caffè espresso generano una media di 9 bar di pressione per creare un vero espresso. Sono circa 640 chili di pressione nel linguaggio delle persone normali. Questa immensa potenza è ciò che crea la crema unica degli scatti espresso.

Espresso che percola in una Moka

D’altra parte, una macchina Aero Press è solo in grado di produrre da 0,35 a 0,75 bar di pressione secondo il sito ufficiale, che è di circa 25 a 50 sterline.

Guardando i numeri, puoi dire che c’è un’enorme differenza tra le due macchine da caffè.

Non solo è semplicemente impossibile per una persona generare 640 libbre di pressione usando un Aeropress, ma anche se si potesse, il dispositivo stesso non è progettato per produrre o resistere a tale pressione.

Certo, è possibile ottenere un piccolo strato di schiuma quando si applica molta pressione e si utilizzano terreni fini nell’Aeropress, ma solo una macchina con almeno alcune leve può ottenere la crema distinta dell’espresso.

Deliziosa Tazza di caffè fatto con un Aeropress - più Veloce di una Moka

Ma hey, non perdere la speranza ancora, l’Aeropress è ancora una meravigliosa macchina da caffè che offre un modo semplice per preparare caffè espresso-come il caffè a casa, senza lasciare il vostro portafoglio diverse centinaia di dollari a breve.

In breve, puoi usare un Aeropress per fare un espresso, non un vero espresso.

Una combinazione di caffè macinato finemente, una piccola quantità di acqua calda, e un tuffo molto veloce vi darà Aeropress espresso che è abbastanza vicino, ma non del tutto lì.

Certo, è meno concentrato del vero espresso e non così intenso o cremoso, ma se può essere gustoso ed equilibrato se lo fai bene.

Come funziona una Moka?

Una moka, nota anche come caffettiera piano cottura, è una macchina che utilizza la fisica di base per preparare una tazza di caffè distintamente forte. Si compone di 3 scomparti: uno per l’acqua, uno per i fondi di caffè e uno riceve il prodotto finito.

Caffè appena preparato in una moka-Meglio di Aeropress

Quando si posiziona la Moka sul fornello, l’acqua si riscalda e produce vapore. Ciò farà aumentare la pressione nella camera inferiore, costringendo l’acqua a salire attraverso un cestello filtrante dove vengono caricati i fondi di caffè. Alla fine, l’acqua viene spinta nel vano superiore dove diventa pronta per il versamento.

I produttori spesso si riferiscono alle Moka come macchine da caffè espresso con piano cottura, ma tecnicamente parlando, questo non è esattamente preciso.

Espresso fatto in una Moka-Pronto a versare

Come accennato in precedenza, l’espresso è un metodo di preparazione che produce caffè altamente concentrato con l’uso della pressione. Per definizione, l’espresso richiede da 8 a 10 bar di pressione per creare, motivo per cui le macchine per caffè espresso utilizzano circa 9 bar di pressione.

Moka pentole, tuttavia, generano circa 1 a 1,5 bar di pressione solo per fare il caffè. Quindi, ti ritroverai con una tazza di caffè molto forte e robusta, ma la macchina offre ancora meno della pressione necessaria per preparare i veri colpi di caffè espresso.

Detto questo, le Moka sono un’ottima alternativa per fare il caffè espresso a casa senza costare una fortuna. Puoi anche usare una Moka per preparare lattes e altre bevande al caffè zuccherate se non vuoi avere una macchina per caffè espresso in piena regola (in questi casi, la maggior parte delle persone nota a malapena la differenza di sapore).

Una Moka è più economica di una AeroPress?

Quando si tratta del prezzo di una Moka contro una caffettiera Aeropress, non possiamo dire che ci sia un chiaro vincitore tra i due.

Quello che possiamo dire però, è che entrambe le macchine sono una scelta eccellente per tutti gli appassionati di caffè là fuori che non possono permettersi una macchina per caffè espresso alta e potente.

Preparazione per fare l'espresso con un Aeropress

Se si decide di andare per una Moka o un Aeropress, si sta parlando di un costo medio di soli $30.

Se siete disposti a buttare in un paio di dollari in più, alcune marche offrono grandi offerte di bundle dove si ottiene filtri extra e per l’Aeropress. Allo stesso modo, i prezzi possono scendere di un paio di dollari a seconda del venditore o l’opportunità di una vendita.

Una fascia di prezzo di $30 è già accessibile per la maggior parte delle persone, ma vale anche la pena ricordare quanto siano convenienti queste macchine da caffè rispetto alle macchine per caffè espresso.

Anche se ci sono macchine per caffè espresso che costano meno di $40, modelli di qualità superiore possono ottenere costosi come 8 800 a $1000! Inoltre, macchine per caffè espresso di livello professionale o commerciale può facilmente costare oltre $20.000!

Quindi, per rispondere alla domanda a portata di mano: no, una Moka non è più economica di un Aeropress. Entrambe le macchine per il caffè costano fondamentalmente lo stesso, che è tonnellate meno di una macchina per caffè espresso di qualità.

È più veloce fare un espresso con un AeroPress?

Per molti amanti del caffè, la scelta tra una Moka e un Aeropress si riduce alla velocità della birra.

Questo perché la maggior parte di noi ha la nostra dose giornaliera di caffè al mattino, quindi deve essere pronta il più rapidamente possibile nel caso in cui siamo di fretta. Che tu stia correndo al lavoro, a scuola o qualsiasi tipo di appuntamento, una macchina che prepara il caffè velocemente si rivelerà estremamente preziosa.

Quindi, è più veloce fare l’espresso con un Aeropress che con una Moka? Sì – si può scommettere su di esso.

Utilizzando un Aeropress, l’intero processo di fermentazione richiederà meno di 1 minuto per essere completato e meno di 5 minuti se si conta la preparazione (ad esempio, acqua bollente e fagioli macinati).

Per quanto riguarda una Moka, il tempo di infusione richiederà almeno 5-10 minuti a seconda della velocità con cui portate l’acqua a ebollizione. In realtà, è meglio per il sapore dell’espresso se lasci la Moka a fuoco basso, ma questo ti costerà minuti extra.

Quale caffè ha un sapore migliore?

Una Moka rende meglio l'espresso di un AeroPress

Questa e ‘ dura. Non perché uno ha un sapore migliore dell’altro, ma perché dipende davvero da quale birra colpisce il punto giusto sul palato unico di ogni individuo. Quindi, tieni presente che è una questione di preferenze personali

Per riferimento, il vero espresso è ricco, luminoso, aromatico, molto intenso e ha un corpo sciropposo e pesante. Ci dovrebbe essere uno strato di crema fine sulla parte superiore del colpo, che dura un minuto o giù di lì prima di sciogliersi di nuovo nel colpo.

Allora, che sapore hanno un espresso Moka e un espresso Aeropress? Vediamo.

Sono entrambi ricchi, aromatici e piuttosto concentrati con un corpo leggermente più pesante del normale. Entrambi i colpi avranno un sottile strato di grandi bolle sulla parte superiore, ma non dura a lungo e rapidamente decade di nuovo nel caffè.

In generale, sono deliziosi ed equilibrati, ma l’espresso Moka pot è un po ‘ più oleoso e limoso, mentre l’espresso Aeropress è più pulito con un sapore sciropposo.

Quale caffettiera è di qualità superiore?

Un altro aspetto importante da considerare nello showdown Moka pot vs Aeropress è la qualità costruttiva. In altre parole, la qualità del materiale di cui è fatta la caffettiera.

Crema costruire su un espresso appena preparato in una Moka

Tipicamente made in Italy, una Moka è quasi sempre in alluminio al 100% (ad eccezione dei manici in plastica).

L’Aeropress, d’altra parte, è 100% BPA-free di plastica ed è fatto negli Stati Uniti.

Per quanto riguarda la qualità della caffettiera, il vincitore finale si riduce al materiale con cui ti senti più a tuo agio quando lavori.

Tuttavia, se ti stai chiedendo quale sia più resistente, ancora una volta, è molto vicino ma l’Aeropress sembra andare avanti.

Nei vasi Moka, il cestello del filtro richiederà la sostituzione dopo un po ‘ di tempo. Nell’Aeropress, dovrai solo sostituire l’estremità in gomma dello stantuffo, ma questo potrebbe richiedere anni fino a quando non dovrai affrontarlo.

È più facile usare una Moka o un AeroPress?

A nostro parere: sì, usare una Moka è più facile di un Aeropress ed ecco perché:

Spingendo il caffè nella tazza con pressione

Il funzionamento di una macchina da caffè piano cottura è molto più semplice di un dispositivo a stantuffo manuale.

Una volta riempito con acqua, aggiungere i fondi di caffè e posizionare la pentola sulla fiamma, il compito più complicato è tenere d’occhio il caffè e assicurarsi di rimuoverlo dal fuoco al momento giusto. Onestamente, non è affatto difficile.

L’Aeropress è abbastanza semplice in teoria, ma è un’esperienza più pratica che lascia più spazio all’errore dell’utente con tutti i tempi, agitazione/agitazione e immersione.

Una cosa da sottolineare è che il Aeropress è cumuli più facile da pulire rispetto a qualsiasi macchina per il caffè là fuori, tra cui la Moka pot. Basta spingere fuori i terreni esausti e dargli un rapido risciacquo.

Un AeroPress rende il caffè più veloce?

Sì, breve e semplice. Se si sta facendo espresso o caffè normale,un Aeropress otterrà il lavoro fatto notevolmente più veloce di una Moka. Stiamo forse parlando di un tempo di infusione di 1 minuto vs 10 minuti!

Considerazioni finali

Uff! Sono state un sacco di chiacchiere sul caffe’. Ma hey, non si può mai avere troppo di che! Speriamo che l’articolo di oggi ti abbia aiutato a rispondere alla domanda: Moka pot vs AeroPress coffee-che rende meglio l’espresso?

In tutta semplicità, pensiamo che la scelta si riduca a due fattori: tempo di preparazione e facilità d’uso.

Se non hai molto tempo a disposizione e sei disposto a mettere un po ‘ di muscoli al lavoro, allora non dovresti avere problemi a fare l’espresso con un AeroPress. Ma dovrete tempo il processo e costantemente immergere il caffè, quindi assicuratevi di essere pronti per la sfida.

Moka pentole, tuttavia, sono più adatti se si può risparmiare diversi minuti per farlo accadere. Sul lato positivo, non dovrai fare nulla per preparare il tuo espresso una volta che inizi a riscaldare la pentola. Dovresti solo aspettare che l’acqua bolle e lasciare che la macchina faccia il resto.

Aeropress vs Moka Pot - Che rende meglio caffè ed espresso?
Si prega di utilizzare l’immagine qui sopra per condividere la Moka Pot e Aeropress Confronto Caffè ed espresso sui social media!
Si prega di seguire e come noi:
errore
Tweet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.