Monte del Precipizio

Monte del Precipizio è situato all’ingresso della città di Nazareth (se proveniente da Afula), ed è identificato nella tradizione Cristiana come la montagna da cui Nazareni cercato di spingere Gesù dopo irritante con il suo discorso, dichiarando se stesso come il Messia (Luca 4). La gente del villaggio trascinò Gesù sulla cima della montagna, ma all’ultimo momento saltò giù dalla montagna e scomparve.

La montagna fu santificata nei tempi antichi e nell’viii secolo, 8 dei 12 sacerdoti di Nazaret vivevano sulla montagna. Sul versante occidentale della montagna ci sono ancora i resti del convento bizantino.

La montagna a picco è alta 397 metri e offre uno dei migliori e più belli punti di osservazione sulla valle di Jezreel e sulle montagne circostanti: le montagne del Carmelo, le montagne Branchie e il monte Tabor.

Il nome ufficiale della montagna è Monte Kdumim, dal nome di una grotta trovata su questa montagna con reperti di epoca preistorica. La grotta è chiusa ai visitatori oggi. Molte leggende sono state attribuite a questa grotta dai pellegrini. Uno di essi afferma che la grotta fu aperta come nascondiglio per la Vergine Maria, o per Gesù, mentre stava per essere spinto dalla cima della montagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.