Moving Advice from HireAHelperBlog

Moving while pregnant è un’avventura! Quando mio marito ed io abbiamo scoperto la notizia emozionante che ci aspettavamo un bambino, i nostri primi pensieri erano ovviamente di essere al di là entusiasta ed estremamente grato. Si vede?

Tuttavia, subito dopo la notizia iniziale che stavamo avendo un bambino prezioso, abbiamo scoperto una casa in vendita nel nostro quartiere dei sogni, che poi subito ci ha spinto a mettere la nostra casa attuale sul mercato. I venditori della nostra casa da sogno hanno accettato la nostra offerta ed entro 48 ore, abbiamo anche accettato un’offerta sulla nostra casa attuale, che avevamo vissuto e amato negli ultimi cinque anni.

Tutto mentre avevamo pianificato di non fare altro che essere incinta!

Questa serie di sviluppi un po ‘ inaspettati è stato un vortice completo e ci ha ancora guardando l’un l’altro pensando, “Oh ragazzo! Cos’e ‘ successo?!”Che è stato rapidamente seguito da,” Come abbiamo intenzione di fare questo?”

Fortunatamente, siamo riusciti a fare tutto. Sì, ho compiuto il trasloco mentre ero incinta.

Sopraffatto dal pensiero di muoversi durante la gravidanza? Lo ero anch’io.

Bambino in arrivo-controlla!

Nuova casa nel nostro quartiere da sogno—controllare!

In movimento durante la gravidanza … eek!

Non me l’aspettavo esattamente. Ed ero un po ‘ sopraffatto al pensiero di affrontare una mossa con un bambino sulla strada. Per la cronaca, ero nel mio secondo trimestre quando ho iniziato a pianificare la mia mossa, dirigendomi rapidamente verso il mio terzo trimestre.

Passare gli ultimi mesi che hanno portato al nostro primo figlio a fare le valigie, spostare, disimballare e rinnovare è stato travolgente per me. Ma la vita succede e non ho avuto altra scelta che fare il meglio di esso. E sono qui per riferire che sono sopravvissuto! Ho imparato molto lungo la strada.

Mi sono rivelato non essere completamente inutile mentre aiutavo.

La mia più grande paura quando ho scoperto che ci stavamo muovendo mentre ero incinta era che non sarei stato in grado di aiutare con qualsiasi cosa! Per il contesto, io sono un” Tipo A ” personalità che gode di essere occupato. Una sorprendente fonte di stress? Il pensiero di lasciare mio marito con tutta la nostra lista di cose da fare mentre mi sedevo e guardavo era estremamente stressante!

Ma sono rimasto piacevolmente sorpreso di scoprire che ero tutt’altro che inutile durante questo periodo.

Io e mio marito abbiamo elaborato un sistema in cui avrebbe costruito le scatole, avrei organizzato, impacchettato ed etichettato le scatole, poi le avrebbe impilate tutte. Imballaggio è stato un totale sforzo di squadra, che mi ha fatto sentire produttivo e mio marito era sinceramente grato per il mio aiuto.

Sì, mi sono assicurato di prendermi cura del mio corpo, di prenderlo lentamente ed evitare di sollevare scatole pesanti durante il processo, ma onestamente, ero pienamente capace di quasi tutto il resto. Se trovi che potresti muoverti durante la gravidanza, un solido compagno di squadra potrebbe essere l’unica cosa di cui hai bisogno.

Me il giorno in movimento.

Moving day è stato anche un fattore di stress per me, perché ancora una volta, mi sentivo come se stavo per essere totalmente nel modo. Sono felice di segnalare signore che ancora una volta, mi sbagliavo! Abbiamo optato per una mossa ibrida, che è l’assunzione di motori e noleggiare un camion separatamente per risparmiare un sacco di soldi. Ero pienamente in grado di raccogliere l’U-Haul e guidarlo tutto il giorno. Quindi, anche se non potevo sollevare scatole pesanti, stavo assolutamente contribuendo in grande stile guidando il camion.

Sono stato anche in grado di aiutare a supervisionare la mossa organizzando quali scatole e mobili finivano dove. Si è scoperto che è stato davvero utile avere un punto-persona che non trasportava scatole, ma piuttosto focalizzata esclusivamente sul fare in modo che tutto finisse nel posto che avevamo pianificato.

Inoltre, ottenere ogni scatola nella stanza corretta è stato super utile per tenermi coinvolto nel processo di disimballaggio. Consiglio vivamente questo punto-persona/direzione tecnica, incinta o no! Non ho dovuto portare una certa scatola in una stanza specifica per disimballare, il che significava che le scatole erano già lì, il che ha reso molto più efficiente l’installazione nella nostra nuova casa!

L’assunzione di motori ha finito per essere necessaria.

Anche se mi sentivo come se avessi contribuito molto prima, durante e dopo la giornata di trasloco, non voglio dare a nessuno un’aspettativa irrealistica che sarai in grado di fare tutto da solo, dato quanto sia intenso lo spostamento di una casa. Posso onestamente dire che assumere aiutanti come parte della nostra mossa ibrida è stato il miglior investimento che avremmo mai potuto fare, incinta o meno. Quel giorno avevamo bisogno di loro e apprezzammo il loro aiuto più di quanto avremmo mai potuto immaginare.

Averli a fare tutto il lavoro pesante ha preso la responsabilità di mio marito, ma mi ha anche impedito di sentirmi male per non essere in grado di aiutarlo con le cose grandi. I nostri aiutanti sono stati in grado di prendere tutte le nostre cose dalla vecchia casa e portarla nella nostra nuova casa in meno di tre ore!

Io e mio marito non eravamo affatto stressati, il che ha reso il processo molto più piacevole e probabilmente ha mantenuto il bambino più sano. Consiglio vivamente di assumere aiuto, indipendentemente dal fatto che tu sia incinta o meno. Ma se vi aspettate un po’, ho esperienza in prima persona che questo è il denaro ben speso.

Lasciare la mia vecchia casa è stato più difficile di quanto pensassi.

Ok, do la colpa a questa parte della mia gravidanza un po’. Ma in tutta la realtà, le montagne russe emotivo che è venuto con lasciare la nostra vecchia casa sarà probabilmente il caso per molti di voi, anche se non sei incinta. Lasciare la nostra vecchia casa per l’ultima volta è stato molto più difficile di quanto mi aspettassi.

Io e mio marito abbiamo comprato questa casa quando ci siamo sposati e credo di aver sempre immaginato che un giorno avremmo portato il nostro bambino a casa qui. Ma eravamo già troppo grandi per questa casa di 1.000 piedi quadrati ben prima di avere l’eccitante notizia del bambino.

Cue tutte le lacrime qui!

Immagino che il bambino fosse la scusa di cui avevamo bisogno per fare finalmente la mossa. Ma ciò non ha reso ancora più facile lasciare questa casa, e qualunque siano le tue circostanze, potrebbe non essere facile nemmeno per te. La buona notizia è che la tristezza non durò troppo a lungo perché c’erano cose eccitanti davanti.

Iniziare fresco è stato incredibile.

Quelle cose eccitanti? Iniziare un nuovo viaggio preparando la nuova casa per la tua nuova famiglia! La fase di nidificazione non è uno scherzo e può venire al momento perfetto se sei incinta e in movimento, come me.

Sono stato in grado di fare così tanto nella nuova casa a causa della scadenza del bambino che si sta avvicinando. Certo, la creazione di una nuova casa è una tonnellata, specialmente durante la gravidanza, ma sento un fuoco costante sotto di me per fare il più possibile, quindi ci siamo sistemati prima che arrivi il bambino.

Certo, ho ancora bisogno di essere consapevole dei limiti del mio corpo, e dovresti esserlo anche tu. Sto lavorando duramente per rimanere occupato per tutto il mio secondo e ora terzo trimestre. Grazie a tutto quel duro lavoro, sono sopravvissuto in movimento durante la gravidanza e ora sono così grato siamo stati in grado di ottenere la mossa fuori strada prima che il bambino arriva. Ora non vedo l’ora di invitare il nostro nuovo bambino nella nostra nuova casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.