Mughetto rimedio naturale e l’allattamento al seno quando il farmaco non funziona

209shares

Questo post può contenere link di affiliazione. Per leggere la politica di disclaimer Per saperne di più.

Il mughetto è un’infezione da lievito che può essere presente nella bocca del bambino o sui capezzoli se si allatta al seno. Quando mughetto è in una di queste posizioni, si può anche trovare il lievito in profondità nel tessuto del seno, vaginale o sulla zona del pannolino del bambino.

I neonati e le madri che allattano al seno possono passare l’infezione da mughetto avanti e indietro dal seno della madre alla bocca del bambino, quindi è importante trattare entrambe le aree.

Trattare il mughetto nella bocca del bambino o sui capezzoli durante l'allattamento è piuttosto doloroso per le neomamme. Imparare a sbarazzarsi di mughetto nei neonati con rimedi casalinghi naturali quando il farmaco non funziona. Infermieristica non dovrebbe essere doloroso, trattare il mughetto sarà sicuramente migliorare la vostra esperienza di allattamento al seno.

Tordo Sintomi Durante l’Allattamento

  • Insolitamente capezzoli rossi, lucido o a falde
  • Rotto o sanguinamento capezzoli
  • Prurito o bruciore capezzoli
  • dolori lancinanti in profondità all’interno del seno
  • il Dolore che continua per tutta una sessione di cura o anche dopo le poppate
  • patch Bianco e nero “latteo” la lingua dentro la bocca del bambino. Il rivestimento bianco di solito si attacca alla bocca e non può essere lavato via o cancellato.
  • Infezioni da lieviti in altre località (zona pannolino, vaginale, piedi).

Rimedio domestico per mughetto orale e capezzolo

Il pediatra di solito ti invierà a casa con una prescrizione per la nistatina che ho trovato non molto efficace. E inoltre, contiene dolcificanti artificiali e reazioni avverse gastrointestinali sono gli effetti avversi più comuni di nistatina .

Anche la crema composta prescritta che ho ricevuto dalla farmacia (APNO) che contiene un antimicotico (miconazolo), antibiotico (Mupirocina) e un corticosteroide (betametasone) non ha aiutato molto.

Sulla base della mia esperienza, l’uso di estratto di semi di pompelmo porta un sollievo più rapido ed elimina lo squilibrio del lievito senza effetti collaterali. È un composto antimicrobico ad ampio spettro sintetizzato dai semi e dalla polpa del pompelmo.

GSE è un battericida ad ampio spettro estremamente potente ed efficace, fungicida, composto antivirale e antiparassitario. I test hanno dimostrato che è drammaticamente più efficace di argento colloidale, iodio, olio di Tea Tree e Clorox candeggina.

Argento colloidale per mughetto

Ho anche provato a usare l’argento colloidale come rimedio casalingo per il mughetto, ma non ha mostrato molti miglioramenti. Anche se è considerato un potente agente antibatterico, il suo effetto fungicida è debole .

Come usare GSE per trattare il mughetto al capezzolo

In 1 una volta (30 ml) di acqua distillata sciogliere da 5 a 10 gocce di GSE, applicare la soluzione sui capezzoli dopo ogni sessione di allattamento al seno. Puoi usare un batuffolo di cotone o il dito pulito.

Se il trattamento con la soluzione GSE lascia la zona del capezzolo asciutta, suggerisco di applicare un rivestimento di olio naturale (olio d’oliva o cocco che è anche anti-fungino).
Prima applicare le soluzioni GSE, lasciare asciugare, quindi applicare un rivestimento di olio. Se è ancora troppo secco, prova una miscela più grassa o burrosa come una combinazione di burro di mango fuso (o burro di karitè) e il tuo olio preferito.
Se si utilizzano tutti questi passaggi senza interruzione, in genere chiarire il mughetto entro pochi giorni.

Come usare GSE per trattare il mughetto del bambino

breastfeeding

Usa la stessa soluzione GSE per tamponare anche la bocca del tuo bambino, poiché il lievito si moltiplica molto rapidamente in luoghi caldi e umidi.
Usando un tampone di cotone o una garza avvolta sul dito “dipingi” la lingua e le gengive del tuo bambino prima e dopo ogni poppata.
Inizia con 5 gocce per oz. Se il mughetto non viene migliorato entro il secondo giorno, aumentare la miscela (gocce di GSE) per oncia di acqua distillata.
Se dopo 2-3 giorni, raggiungendo fino ad almeno 15 gocce, non vedi alcun miglioramento, prenderei in considerazione l’uso di altri trattamenti, ma questo di solito è molto efficace.

Rimedio casalingo aggiuntivo per il mughetto-probiotici

Potrebbe anche essere necessario che la mamma elimini lo zucchero dalla sua dieta fino a quando l’infezione del lievito non è scomparsa o anche l’intero periodo di allattamento al seno e prenda regolarmente i probiotici.

Ho provato molte marche e ho trovato il più efficace per essere ProBiota-è senza latticini, non ha altri riempimenti, SCD e LACUNE conformi e privi di allergeni comuni.

Assicurati che anche il tuo bambino riceva una dose, hanno probiotici di alta qualità progettati specificamente per i neonati – ProBiota Infant Powder-10 miliardi di CFU.

Usulaly altri probiotici per bambini contengono solo 3-5 miliardi di CFU, quindi se vuoi risultati migliori, considera più batteri per capsula poiché molti di loro muoiono prima di raggiungere la loro destinazione.

Il mio rimedio casalingo per il mughetto del capezzolo e per il mughetto orale del mio bambino era così:

  1. Per prima cosa ho applicato la soluzione GSE ai capezzoli, mentre si asciugava ho usato la soluzione some per pulire la lingua e la bocca del mio bambino con una garza avvolta sul dito.
  2. Quindi darei da mangiare al bambino e ripeterò la stessa procedura in seguito. Questa volta dopo aver pulito i capezzoli con la soluzione GSE finirei con un rivestimento di crema o olio per capezzoli grassi.
  3. Immergere i capezzoli con una soluzione di aceto e acqua (2 cucchiai di aceto di sidro di mele in 1 tazza di acqua) o bicarbonato di sodio in acqua (1 cucchiaio per tazza) dopo le poppate è stato anche utile. L’ho fatto in aggiunta al trattamento GSE, come 2-3 volte al giorno.
  4. Per ripopolare i batteri buoni e per evitare un’ulteriore riproduzione del lievito darei al mio bambino di succhiare un ciuccio immerso in polvere probiotica.
  5. Per me: prendere buoni probiotici ed evitare cibi zuccherati e latticini nella mia dieta ha aiutato molto!

Altre cose da considerare quando si tratta di mughetto

Se i capezzoli sono troppo doloranti ed è troppo doloroso per allattare, provare a pompare il seno e offrendo latte per bambini da una piccola tazza o attraverso una bottiglia. Almeno per 2-3 giorni fino a quando i capezzoli sono migliori. Assicurati di sterilizzare le parti della pompa e di alimentare gli utensili dopo ogni utilizzo per evitare la reinfezione.

Inoltre non ho raccolto il latte che ho pompato durante l’epidemia di mughetto. Il congelamento non uccide il lievito, quindi non volevo che si verificasse di nuovo una reinfezione. Ma dipende tutto da te.

Un sistema immunitario indebolito è alla radice di ciò che causa il mughetto. Questo è il motivo per cui colpisce comunemente i bambini nei loro primi giorni di vita.

Il sistema immunitario di un bambino non matura fino a circa 3 o 4 mesi. Con il tempo, quando il bambino è esposto a batteri più buoni, forma la propria flora che può bilanciare la crescita eccessiva del lievito.

Se ancora non trovi un sollievo, parla sempre con il tuo medico e un consulente per l’allattamento di altre possibilità.

209 condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.