Reddit-researchchemicals-Nitrazolam: la mia esperienza

Ciao a tutti.

Ho visto che non esiste fondamentalmente alcuna fonte di informazioni su questa sostanza chimica, oltre a Tripsit per i dosaggi e Wikipedia.

Stavo pensando di fare un articolo su Psychonaut, forse qualcuno potrebbe aiutarmi con esso.

Al momento dell’esperienza non avevo alcuna tolleranza ai benzos di sorta, anche se li ho presi in passato.

Nome IUPAC: 1-metil-8-nitro-6-fenil-4H-triazolobenzodiazepina

Riassunto: triazolobenzodiazepina ipnotica ad azione breve, non estremamente potente.

Forma: soluzione a base di glicole propilenico, 100 ml con una concentrazione di 2 mg/mL. La polvere ha un colore giallo, simile al clonazolam. Questo NON è solubile in acqua, nonostante ciò che alcune fonti sostengono.

Dosaggio: Credo che questo sia approssimativamente equipotente a etizolam, se non un po ‘ più potente. Significato una dose di soglia è inferiore a 0,5 mg (IME 0,25 mg) e una dose pesante è fino a 3-5mg. Tripsit era abbastanza preciso per quanto riguarda questo.

Insorgenza / durata: l’insorgenza è di circa 15-30 minuti, dura circa 4-6 ore. Più o meno la durata di alprazolam.

Effetti: principalmente ansiolitico e miorilassante, anche se qualcosa passato 2mg con una bassa tolleranza mostra effetti ipnotici. Amnesico, ma non in misura enorme.

Ho trovato questo più vicino a etizolam che alprazolam. Anche se c’è qualcosa di “diverso” a riguardo che non riesco a sottolineare. Nel complesso direi che è un benzo abbastanza buono se la tua tolleranza non è abbattuta, non aspettarti nulla di travolgente come vongole o parenti.

Non l’ho oscurato (finora), e mi è stata fatta una quantità decente. Quindi, come ho detto, se stai cercando un benzo che è sulla scala di flunitrazolam, clonazolam, flubromazolam, questo non è per te.

Per favore condividi anche le tue esperienze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.